.

.

05 gennaio 2011

La Befana vien di notte... con le scarpe tutte rotte!

E siamo giunte anche alla fine delle festività: stanotte la nostra Befanotta arriverà, ci delizierà con i suoi dolcetti e poi si porterà via tutte le feste. Dovrò disfare l'albero (mi mette tristezza tutti gli anni), dovrò pulire tanto (chissà quanti giochi troverò nascosti tra i finti aghi dell'albero) e si ritornerà alla normalità. Per qualche giorno sentirò un po' di nostalgia ma poi...

cecilia's illustration

Oggi mi sento un po' giù di corda allora mi sono buttata nei dolci (Anna non ti preoccupare non sgarro... nemmeno un morzo, quel che ho detto, ho detto) e nella decorazione. Se la Befana deve portare dolci, allora che dolci siano. Un mese fa comprai all'Ikea la casetta di pan di zenzero da montare e decorare e con i cucciolotti ci siamo messi all'opera: se la mangeranno domani insieme a tutti gli altri dolci!



3 commenti:

  1. Ah furbetta!! e dici a me? stasera a casa della mia amica Angela...preparo le ultime cose buone e si va!
    Intanto ieri mattina ho corso x 8 km, stamani x 10km...coscienza a posto...lei!...i fianchi NO! :))
    KISSKISSKISS

    RispondiElimina
  2. Ciao Cecilia, anch'io sono un po' giù di corda!
    Ricominciare, non vedo l'ora!
    Forte la casetta di pan di zenzero:)

    Beata Anna che ha corso, personalmente devo aspettare lunedì è così finalmente tornerò in palestra^^

    Saluti dalla più Befana di tutte!!!!

    Marica

    RispondiElimina
  3. Ciao Cecilia,

    sno anch'io un pò triste per l'imminente fine delle feste natalizie..e come rimedio? Pensando che le prossime vacanze saranno sicuramente più calde (Pasqua) con il cielo azzurro e profumo di fiori!!

    Non parliamo di dieta...please!!

    Arianna

    RispondiElimina

grazie per avermi lasciato un commento