.

.

23 maggio 2012

rose di legno

Certe volte mi sembra di cascare dalle nuvole... quante cose ho sempre da imparare, da scoprire: come queste pigne davvero particolari e, ahimè, mai viste. Durante una serata in un parco secolare alle porte di Lucca mi sono imbattuta in uno splendido albero, forse una conifera, abbellito ancor di più da queste splendide pigne simili a rose.



Erano tutte là, sparse in terra ad aspettarmi. Le persone che erano con me si sono messe a ridere perché ho riempito la borsa di queste meraviglie della natura, ma non potevo lasciarle là a terra a non far niente...

... almeno io osservo e contemplo la loro rara bellezza.



8 commenti:

  1. Cedro del Libano cara Cecilia!!! anch'io ogni volta che mi capita le raccolgo, non si sa mai... potrebbero essere lo spunto per qualche bel lavoretto!!!
    baci
    simonetta

    RispondiElimina
  2. ero sicura che avresti dato risposta al mio punto interrogativo!
    grazie

    RispondiElimina
  3. Proprio belle!Caspita non le avevo mai viste!
    Bacio
    Stefy

    RispondiElimina
  4. sono bellissime!
    proprio poco tempo fa, al ponte del primo maggio in toscana, un'amica mi ha mostrato una ghirlanda fatta con queste pigne...anche io non le avevo mai viste :)
    baci
    Giulia

    RispondiElimina
  5. Come sono belle, non le conoscevo, e vedendo la tua foto credevo fossero finte! Cedro del Libano.....solo il nome è già un programma, grazie per avercele mostrate, chissà se qui a Roma esistono (nel caso vado subito a riempirne una borsona)Ciao, Lina

    RispondiElimina
  6. Anch'io mai viste :-( Ma grazie al tuo occhio lungo e capace di catturare il bello, oggi ho colmato questa lacuna :-)
    Ciao, elena°*°

    RispondiElimina
  7. Bellissime! Ma come ben si sa, 'la bellezza sta negli occhi di chi guarda'...
    :)

    RispondiElimina
  8. anche tu come me hai sempre un sacchetto nella borsa per raccogliere materiale che trovi nelle passeggiate? io sempre dalla montagna al mare la natura ci stupisce sempre con i suoi regali.
    isabella

    RispondiElimina

grazie per avermi lasciato un commento