.

.

06 giugno 2012

{shopping in the garden}

Come si sarà dedotto, amo molto il verde e se questo ha un sapore shabby, ancora meglio. Amo i giardini dove ci siano angoli da scoprire e che facciano pensare a piccoli mondi abitati da fate. E più sono rigogliosi e irregolari più mi affascinano. Quindi stamani sono andata a cogliere nel mio giardino, qualche rosa, un po' di melissa e menta per profumare casa. Difficilmente colgo le rose perché mi dispiace, ma oggi ho fatto un'eccezione per presentarvi, così, la mia "ultima fatica": una borsa di paglia!



Semplice, solamente impreziosita da un ricco fiocco di puro lino bianco e rivestita con un tessuto fantasia di rose in cotone.


Semplicità naturali!



5 commenti:

  1. Che meraviglia! Una delle cose più estive che ci siano!

    RispondiElimina
  2. ciao Ceci, un saluto...ti stai godendo il giardino mia cara?
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Ciao Cecilia,
    passo per un saluto dalle amiche.
    Le borse di paglia, fanno davvero vacanza.
    Molto bella, nella sua semplicità come scrivi! Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
  4. bellissime foto e bellissima borsa....claudette
    ps: la mia torta è una semplice crostata con marmellata d'albicocche.... invece della classica griglia delle briciole di pasta avanzata....

    RispondiElimina
  5. perfetta shopping estiva! L erose son fatte per farci stare bene... anch'io patisco a raccoglierle ma poi non resisto e zac... così un po' della loro bellezza entra anche in casa! E la melissa??? la adoro, ottima in tisana
    baci Cecilia, mi piace il tuo giardino...
    simonetta

    RispondiElimina

grazie per avermi lasciato un commento