.

.

11 gennaio 2013

[cartapesta] papier-mache


Ho sottovalutato questa tecnica: l'ho sempre considerata troppo elementare (forse perché l'ho utilizzata tanto alle elementari), invece devo ricredermi... facile da fare ma, difficile da eseguire, se vogliamo un prodotto perfetto. Il procedimento, molte di voi lo conosceranno: basta bagnare piccoli stracci di carta e mescolarla con il vinavil nelle giuste quantità e poi arriva il bello... la messa in opera. Io sono andata sul semplice, ho rivestito un palloncino con diversi strati di carta presa da un libro, ad ogni strato ho steso una mano di colla allungata un poco con l'acqua ed una volta asciutta ho dipinto la superficie come volevo. Ne è nata una piccola mongolfiera "fluo", decorata con bandierine di washi tape e filo di iuta. La creatività, con questa tecnica, non ha limiti, tanto che artiste come Ann Wood, ne hanno fatto un vero e proprio lavoro.




Ora tocca a voi sbizzarrirvi!

"Fate volare la fantasia!"



8 commenti:

  1. Una volta io ho realizzato un uovo di pasqua di carta pesta e riempito di galatine (perchè la persona a cui lo regalavo era allergica al cioccolato!)... un successo!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Ceci. Hai perfettamente ragione, lavorare la cartapesta non è facilissimo. Il tuo risultato come sempre entusiasma, delizioso! Buon w.e. NI

    RispondiElimina
  3. bellissima la cartapesta, io sto facendo un corso in queste settimane: c' è un signore bravissimo e gentilissimo che prepara tutte le forme da rivestire in ferro (ti fa quello che vuoi, cuori, stelle, pupazzi di neve, zucche con le facce per halloween, gufo...) e il lunedi sera ci vediamo per rivestirle di carta :9
    io sto facendo il gufo,è gigantesco, lo metterò in giardino ;)
    la tua mongolfiera è bellissima

    RispondiElimina
  4. Troppo carina la tua mongolfiera!Bravaa!
    Camilla

    RispondiElimina
  5. Ma che graziosa questa mongolfiera, mi piace molto questa tecnica *-* Penso potrebbero venire fuori una marea di cose carine!
    Federica | La favola russa.

    RispondiElimina
  6. Cara Cecilia, vorrei tanto mettere nella tua bellissima mongolfiera un mio grande desiderio per il futuro e farlo volare su su su sempre più in alto fino a raggiungere altitudini dove tutti i desideri si possono realizzare!
    Sai che io non ho mai fatto la cartapesta???!!! Vedere questo piccolo gioiello mi fa venire voglia di provare.
    Un bacione
    Mariangela

    RispondiElimina
  7. Adoro le mongolfiere.... Sanno di aria che gira!!!!!
    Paola

    RispondiElimina
  8. Fai dei lavori meravigliosi! Complimenti e... Penso che mi ispirerò . Ciao Moni

    RispondiElimina

grazie per avermi lasciato un commento