.

.

28 gennaio 2013

[papier mache] tea cup



Complice il sole, questo week end, ho passeggiato all'aria aperta, cercando di catturare i profumi che si stanno pian piano risvegliando. Mi sono rilassata ed ho osservato sfumature e colori. Poi ad un tratto, ai piedi di un albero, ho scorto qualcosa di particolare...
... non ho esitato ad avvicinarmi ed a spostare le foglie secche che la proteggevano. Era una tazzina con all'interno del muschio come letto. Potete immaginare il mio stupore! Non ho resistito, ho dovuto prenderla per fotografarla.

E come in tutte le favole, poi, ci si risveglia, ma questa volta qualcosa è rimasto: la tazzina, con il suo letto di muschio e la scaletta per accedervi.


Quante cose si possono fare con una tazzina: versarvici del tè, un caldo letto o...

vi aspetto al prossimo post!




4 commenti:

  1. adoro il papier mache... quando avevo i bimbi piccoli ogni tanto preparavamo qualcosa! La tua tazza è deliziosa
    un bacione Cecilia
    simonetta

    RispondiElimina
  2. Grande Cecilia! Che deliziosa tazza!!!!

    RispondiElimina
  3. Ho un debole per il papier mache... nella sua semplicità cosa non si può creare!è un gioco stupendo. E passare in questo luogo incantato che è il tuo blog è sempre rigenerante, stimolante.... mi hai fatto venire tanta voglia di acqua, colla e carta. Meravigliose le piccole cose che popolano il tuo bosco magico, cara Cecilia.
    Donata

    RispondiElimina

grazie per avermi lasciato un commento