.

.

15 marzo 2013

un po' di primavera


Stamattina mi sono svegliata con un forte mal di schiena, così ho deciso di farmi una bella camminata/corsetta lungo l'argine dell'Era. Accompagnata dal sottofondo musicale del MP3 ho assaporato l'arietta fresca e frizzante della mattina, cercando di liberare la mente.

Non finisco mai di ripetermi di quanto è bello il Creato e di quanto poco tempo dedichiamo ad osservarlo. Nulla è banale, niente è ripetuto... non ci sarà mai una copia.
Poi mi sono regalata un po' di primavera con questo ramoscello fiorito!

Ora si torna al lavoro!
Buon week end


14 commenti:

  1. Quanto hai ragione..troppo poco tempo
    Ci si sofferma a godere delle meraviglie
    Della natura!!
    La vita scorre velocemente più che mai
    A volte ci perdiamo in cose banali..ma basterebbe
    Fare come hai fatto tu questa mattina,lasciarsi andare
    Nelle braccia del creato.. :)
    Un abbraccio,buona giornata
    Gilda

    RispondiElimina
  2. Sante parole le tue!

    Un bacio ed auguri peri ll mal di schiena,
    purtroppo ne so spesso qualcosa.

    Mary

    RispondiElimina
  3. E' vero che siam sempre di corsa.. ma è un pò ormai che mi fermo sempre, mi regalo il giusto tempo per essere parte di tutta la natura e spero di non perdermi niente ma di imparare tutto!.. bellissima foto..emozionante per me!
    Stefy

    RispondiElimina
  4. sono le stesse riflessioni quando trovo il tempo di andare a camminare/correre nel mio amato parco della Caffarella, buon we a te :-)

    RispondiElimina
  5. La natura è meravigliosa e non ci stanca mai ed è sempre diversa coma hai osservato tu. Ci regala il profumo della primavera, il vento e la gioia della vita....capisco il tuo pensiero e lo condivido....buon weekend a te! : )

    RispondiElimina
  6. io sarà che sono nata per fare progetti e sono geometra, ma fidati..vedo tutto.. anche le cavolate.. specialmente da quando ho iniziato l'anno scorso a prendere la macchina fotografica in mano.. i dettagli che vedi quando scopri di avere la passione per la fotografia sono innumerevoli!!
    un bacio e buona giornata!!
    sori

    RispondiElimina
  7. Hai ragione, vivo in città.... troppo frenetica per me... ma quando sono in vacanza approfitto per ricamare, leggere, ascoltare musica tutto all'aperto, rientro quando proprio non posso farne a meno. E' un sogno, potessi farlo sempre!
    Buon weekend.
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
  8. Eh, se tutti prestassimo più attenzione verso ciò che circonda forse vivremo in un mondo migliore..che voi fa!
    Bellissima foto.
    Un abbraccio
    Sere

    RispondiElimina
  9. verissimo, ci sfuggono le meraviglie che ci circondano, per la fretta non siamo più abituati a "vedere" e ci perdiamo il bello che abbiamo intorno!
    Elena

    RispondiElimina
  10. Meravigliosa immagine di una persona che guarda la vita ad occhi aperti!
    Bellalullo

    RispondiElimina
  11. mi piace questo scatto... qui nn sono ancora fioriti!!
    rimettiti...buon fine settimana claudette

    RispondiElimina
  12. Hai ragione, io l'ho scoperto oggi... quanto può diventare meraviglioso un posto che conosci, se solo ti approcci con giusto spirito di osservazione!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Che bello..hai proprio ragione...a volte basta guardarsi un po' intorno per vedere e scoprire viste, paesaggi, suggestioni di cui ignoravamo l'esistenza solo perchè siamo presi dalla frenesia di tutti i giorni...
    Baci
    Noemi
    se ti va...nuovo post sul mio blog creativo..
    ..cosa ne pensi? http://noxcreare.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Wow che bella foto...il tuo blog è molto curato, come piace a me!
    concordo con te... la natura regala spettacoli mozzafiato, basta solo fermarsi per poterli ammirare...

    RispondiElimina

grazie per avermi lasciato un commento